Umbria

L’Umbria è la mia seconda terra dove mi sono andava a vivere qualche anno fa. In questi luoghi, altrettanto meravigliosi come la Sicilia, svolgo il mio lavoro di giornalista. La città che amo di più è la terra del Santo Poverello: Assisi con la sua Santa Maria degli Angeli, città dove andrei a vivere volentieri. Un altro posto che adoro è la Valnerina con Cascia, Norcia, Castelluccio, Sellano e Scheggino, son luoghi incontaminati nonostante il terremoto abbia fatto la sua parte. Nulla da togliere agli altri posti, come il Trasimeno e l’Altochiascio. Inutile parlare della cultura umbra, musica, eventi, il jazz estivo e invernale, i teatri…l’Umbria è una regione ricca di eventi culturali, dove la musica ne è la protagonista.